giovedì 17 gennaio 2019
In foto: 700 prodotti alimentari messi in vendita dopo la data di scadenza. A sequestrarli ieri sera in un supermarket di Marina Centro a Rimini gli agenti della Polizia municipale e il personale dell’Ausl.
di    
lettura: 1 minuto
gio 10 mag 2007 16:24 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In oltre 400 prodotti, tra quelli esposti e quelli in magazzino, era stata anche alterata “a penna” la data di scadenza. Tra gli alimenti sequestrati latte in polvere, biscotti e pastine per la prima infanzia.
Il titolare dell’attività è stato denunciato per frode, vendita di sostanze alimentari non genuine e inganno al consumatore.

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna