martedì 21 maggio 2019
In foto: Notte di controlli più serrati del normale ieri sera sulle strade riminesi nell'ambito della Settimana mondiale della sicurezza promossa dall'Onu.
di    
lettura: 1 minuto
sab 28 apr 2007 17:36 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Gli agenti della Polizia stradale, 8 le pattuglie in servizio, hanno controllato controllato 361 conducenti, e ritirato 18 patenti e 3 carte di circolazione. 190 i punti delle patente decurtati. 512 le persone in totale controllate, 24 le infrazioni accertate, Tra le patenti ritirate 1 per guida sotto effetto di sostanze stupefacenti, le altre per guida in stato di ebbrezza, 3 donne e 14 uomini tra i 23 e i 32 anni, con valori che oscillano tra 0,5 e 1 milligrammo e mezzo di tasso alcolico. Questo è il quarto anno per “Guido con prudenza”, la campagna promossa da Polizia stradale, Silb (il sindacato dei locali da ballo) e Fondazione Ania, per promuovere la sicurezza stradale.
Occasione anche per richiamare l’attenzione dei ragazzi sulla gravità di un fenomeno che nel 2006 ha visto 5.426 morti sulle strade italiane, e spronarli ad usare il casco, le cinture di sicurezza, a non guidare ubriachi o troppo velocemente. Tra i tanti giovani fermati, c’è anche chi chiede spontaneamente di controllare il proprio tasso alcolico e poter mettersi così tranquillamente alla guida.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna