domenica 20 gennaio 2019
In foto: Smaltita la delusione per la promozione diretta mancata per un tiro (quello del pesarese Fultz, fermatosi sul ferro), la Coopsette è pronta a tuffarsi anima e cuore nei play off,
di    
lettura: 1 minuto
sab 28 apr 2007 11:17 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

che i biancorossi affrontano per la prima volta negli ultimi anni da testa di serie numero 1. La voglia di provarci fino in fondo da parte della società ha portato all’ingaggio del play-guardia italo-argentino Pablo Moldù, pronto a scendere in campo qualora capitan Scarone non ce la dovesse fare o dovesse subentrare qualche altro problema fisico per un esterno. Per il capitano biancorosso si vive alla giornata. La sciatalgia continua a tormentarlo, ma domani dovrebbe essere della gara. E quindi Moldù si accomoderà in tribuna.
Il primo avversario sulla strada dei Crabs è lo Junior Casale Monferrato, l’ultimo affrontato in regular season. Con la sconfitta di domenica scorsa i piemontesi hanno visto allungarsi a sei la loro striscia negativa. Ma ora avranno altre motivazioni rispetto al tranquillo finale di stagione regolare.
Prima della palla a due il tecnico dei biancorossi, Giampiero Ticchi, riceverà il premio come “Miglior Allenatore” della Legadue 2006/’07.

Fischiano Massimiliano Filippini di Bologna, Saverio Lanzarini di Bologna ed Alessandro Terreni di Vicenza. Palla a due alle 20,30, con diretta su radio Icaro. La partita sarà trasmessa su èTV Romagna domani sera alle ore 23.

Si replica martedì sera, sempre al “105 Stadium” e sempre alle 20,30. Anche gara2 sarà trasmessa in diretta su radio Icaro e proposta su èTV Romagna la sera stessa, martedì, sempre alle 23.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna