giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Non c'é peggior sordo di chi non vuol sentire. E' piccata la risposta dell'Amministrazione Comunale di Rimini all'invito del consigliere Renzi (AN):
di    
lettura: 1 minuto
mer 22 mar 2006 11:09 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Non sono bastate diverse sedute di Commissione Dipartimentale e la discussione di Consiglio Comunale per spiegare al consigliere di AN, Gioenzo Renzi, che l’approvazione del recupero della ex colonia Murri è frutto di un lungo cammino portato avanti in piena sintonia tra Comune, Provincia, Regione e privato.
Evidentemente la furia iconoclasta del ‘signor no’ di Alleanza nazionale sovrasta qualsivoglia documentazione, atto formale, percorso istituzionale, spiegazione logica e intelligenza dei Consiglieri Comunali.
L’atto approvato giovedì scorso in Consiglio Comunale è quanto di più trasparente, legittimo e legalmente corretto possa esserci. E questa non è un’opinione ma un fatto, scaturito da un iter complesso che ha visti coinvolti tutti i livelli istituzionali locali e regionali. L’appello di Renzi a bloccare tutto allora altro non è risponde che a una propria personale ossessione: il rifiuto di tutto ciò che può contribuire alla crescita della città. La carta bollata e l’esposto bizzarro come programma di governo del centrodestra: ecco la novità- per modo di dire- che Gioenzo Renzi proporrà per conto An ai suoi alleati.”

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna