21 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Il SIB guarda verso Milano? RiminiFiera assicura impegno

Rimini

15 marzo 2006, 17:12

in foto: I numeri positivi dell'edizione 2006 del SIB, il salone delle attrezzature per locali e spettacolo che ha chiuso i battenti ieri a RiminiFiera, non bastano ad allontanare le ombre. www.riminifiera.it

Una parte degli espositori – spiega in una nota RiminiFiera – sarebbe infatti intenzionata a spostare l’evento alla Fiera di Milano. Riminifiera, dal canto suo, assicura il massimo impegno per mantenere la manifestazione.

La nota di RiminiFiera:

I dati di bilancio di SIB 2006 (svoltosi in contemporanea al DISMA MUSIC SHOW e conclusosi ieri a Rimini Fiera) sono stati ufficialmente comunicati e sono tutti di segno estremamente positivo.

Sul fronte degli ingressi, si sono avuti 63.585 visitatori, con un aumento del 2,3% nel confronto omogeneo sul 2004, ultimo anno in cui si erano tenute assieme le due manifestazioni.

Sul fronte dell’internazionalità, l’afflusso del pubblico estero ha registrato 8.950 operatori stranieri professionali.

Sul fronte commerciale, la maggioranza degli espositori ha dichiarato un’ampia soddisfazione in termini di contatti e relazioni d’affari avviate.

Bilancio importante, infine, anche sul fronte mediatico, con 424 giornalisti accreditati, di cui 67 esteri.

Nonostante ciò, risulta ora ufficialmente aperto (e peraltro già da qualche tempo ventilato) il tentativo di una parte degli espositori, riuniti in una delle associazioni che fanno capo alla manifestazione, di favorire una spaccatura all’interno del SIB con l’orientamento ad una possibile opzione sulla Fiera di Milano; realtà quest’ultima che, forte del suo nuovo quartiere e di offerte economiche particolarmente appetibili, si sta da tempo muovendo su nuovi settori e su manifestazioni di altri poli espositivi.

Rimini Fiera, dal canto suo metterà in campo la sua ventennale esperienza nei settori di riferimento di SIB, l’appoggio della maggioranza delle aziende espositrici e quello del Silb, nuovi progetti (come è il caso dell’idea lanciata nella nota stampa di ieri di ripetere la manifestazione già nel 2007) e il valore del territorio tradizionalmente e strettamente connesso alla platea di acquirenti più ampia e determinante per le aziende espositrici di questo Salone.

La discussione è dunque aperta, ma l’auspicio di Rimini Fiera è che – pur in presenza di un mercato non scevro da pericoli e insidie – la questione possa anche questa volta rientrare, come è già accaduto in passato in analoghe occasioni.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454