martedì 22 gennaio 2019
In foto: Il sindaco di Cattolica Pietro Pazzaglini è stato iscritto nel registro degli indagati della procura di Rimini.
di    
lettura: 1 minuto
ven 17 mar 2006 19:12 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’ipotesi di reato è di falso ideologico in concorso con l’allora sindaco Gianfranco Micucci, scomparso di recente, di cui Pazzaglini era vice all’epoca dei fatti.
Oggetto dell’inchiesta, due delibere emesse dalla Giunta cattolichina nel ’99 risultate false.
Le delibere erano a garanzia di un investimento di due miliardi di lire versati da un’azienda riminese per entrare nel capitale sociale del parco “Le Navi”. Pazzaglini era presidente della società di gestione del parco, in quel periodo a rischio fallimento.
A rilevare l’irregolarità è stata la Guardia di Finanza di Rimini. Pazzaglini sarà ascoltato in Procura nei prossimi giorni.

Altre notizie
al servizio di quattro comuni

Inaugurato il nuovo sportello Hera

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna