Ciclismo: martedì parte la Coppi-Bartali. Le limitazioni al traffico

Riccione Sport

19 marzo 2006, 09:28

in foto: Partotà martedì da Riccione, per concludersi sabato a Sassuolo, la “Settimana Internazionale Coppi e Bartali”. www.comune.riccione.rn.it www.gsemilia.it

Rispetto alla passata edizione, quest’anno si registra la presenza di quattro squadre in più che portano gli atleti coinvolti a circa 200.
La manifestazione prevede. La prima giornata si dividerà tra Riccione e Misano. A Riccione è
stato realizzato un circuito di 11,9 Km che si snoda tra il mare e la collina e che verrà ripetuto per otto volte. La partenza
è fissata per le ore 9.15 con l’incolonnamento dei ciclisti in Viale Ceccarini e la successiva partenza vera e propria sul Lungomare in direzione porto canale.
In gara, tra gli italiani, il campione olimpico Paolo Bettini e il vincitore del Giro d’Italia 2004, Damiano Cunego.
La manifestazione sarà interamente trasmessa dalla Rai.
Lunedì sera dalle 20.30 gli organizzatori, il Comune di Riccione e Riccione Bike Hotels daranno vita alla Discoteca Pascià alla presentazione ufficiale di tutti i team. L’ingresso, aperto a tutti, è gratuito.

La gara comporterà, ovviamente, limitazioni al traffico. Il Comunicato della Polizia Municipale:

Il Comando Polizia Municipale informa che il giorno martedì 21 marzo p.v., dalle ore 09,30 alle ore 12,30 circa, si
svolgerà a Riccione una tappa della gara ciclistica internazionale per professionisti intitolata a Coppi e Bartali.
La parte del territorio comunale che ospiterà la competizione è praticamente l’intera zona che va da V.le Ceccarini verso Riccione sud, fino ed oltre il confine con Misano Adriatico, comprendente i quartieri Centro, Abissinia, Fontanelle e Villa Alta.
Queste le strade interessate dal percorso di gara:
Vie: Milano, Rismondo, Torino, Da Verazzano, Limentani, San Martino, Adriatica, Campania, Abruzzi (Comune di Misano Adriatico), Torino, Lungomare della Repubblica, P.le San Martino.
Per necessari motivi di sicurezza queste strade resteranno chiuse alla normale circolazione veicolare dalle 9 alle ore 12,30 circa.
Ai residenti che, per propri impegni, avranno esigenza di utilizzare l’auto durante questa fascia oraria si consiglia di organizzarsi con congruo anticipo e, comunque, tenendo conto dei blocchi circolatori che saranno disposti.
Inoltre, per ragioni di tutela della sicurezza dei corridori, come richiesto dal gruppo sportivo che ha organizzato l’evento, su tutto l’itinerario del circuito non potranno essere presenti autoveicoli in sosta; pertanto nella fascia oraria fra le 7 e le 12,30 lungo le strade sopra indicate verrà regolarmente istituito il divieto di sosta con rimozione
forzata dei veicoli.
Attenzione va posta al fatto che il percorso prevede più volte l’attraversamento della S.S.16 – Via Adriatica, all’incrocio con le vie San Martino – Campania; seppur il transito sulla S.S.16 – Via Adriatica verrà bloccato solo per brevi intervalli coincidenti con il passaggio dei concorrenti, la ripetitività degli attraversamenti, in relazione al flusso veicolare che si registra normalmente su questa principale direttrice, provocherà prevedibili rallentamenti nella fascia centrale della
mattinata.
CONSIGLI E RACCOMANDAZIONI UTILI AD EVITARE O CONTENERE I PREVEDIBILI DISAGI ALLA NORMALE MOBILITÀ SULLE NOSTRE STRADE
�� Dalle 09,00 alle 12,30 circa
– chi proviene da sud ed è diretto a nord (es. da Cattolica a Riccione) utilizzi l’autostrada A 14, entrando al casello di Cattolica;
– chi viaggia in direzione nord – sud (es. da Riccione a Cattolica) entri al casello A 14 di Riccione.
�� Dalle 14,00 alle 17,30 circa
– chi è diretto verso sud (Cattolica, Pesaro, ecc…) utilizzi l’autostrada A 14, entrando al casello di Riccione, in quanto in tale fascia oraria ai confini col Comune di Misano A. è previsto un blocco parziale della
circolazione, causa svolgimento della tappa a cronometro in quel comune.
– chi deve dirigersi verso Morciano o gli altri Comuni della Valconca incontrerà il blocco totale della circolazione sulla SP Riccione-Tavoleto all’altezza del Villaggio Argentina, preceduto da due preliminari filtri con presidio su Via Puglie (incrocio S.S. 16 e incrocio Via Calabria).
Visto il prestigio della gara, nonché l’ampio risalto che la RAI anche quest’anno dedicherà a questo avvenimento di sicura valenza promozionale per l’immagine di Riccione, ci si auspica che l’intera cittadinanza voglia offrire la massima collaborazione, osservando quanto sopra indicato nell’interesse dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454