martedì 22 gennaio 2019
In foto: Muratori, operai, badanti. Sono migliaia i lavoratori extracomunitari che si preparano a presentare la domanda di nulla osta per la regolarizzazione del posto di lavoro.
di    
lettura: 1 minuto
lun 13 mar 2006 19:04 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Martedì alle 14.30 comincerà la consegna dei moduli, ma già da due giorni gli uffici postali abilitati, sono presidiati da gruppi di immigrati.
Il criterio per l’accettazione, infatti, è l’ordine cronologico di presentazione. C’è anche chi, munito di coperta, è appostato da ieri sera davanti all’ufficio postale per presentare la domanda per la sua badante.
Secondo i dati della Cgil Per le assunzioni relative a lavoro subordinato, domestico e stagionale, all’Emilia Romagna spettano 9.970 posti, circa 800 è la quota riminese. Il sindacato, che in provincia si è occupato solo delle domande per le lavoratrici domestiche, ha compilato circa 400 moduli.
Per domani, le forze dell’ordine hanno previsto dei controlli in ogni Ufficio Postale per garantire il “corretto” svolgimento della consegna.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Dal Molari regalo da serie A

Il compleanno speciale di Marco

di Redazione
FOTO
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna