sabato 19 gennaio 2019
In foto: Finiscono sempre piu' prodotti tecnologici nelle lista della spesa delle famiglie emiliano-romagnole. I beni più acquistati sono tv al plasma e i lettori mp3.
di    
lettura: 1 minuto
gio 2 feb 2006 17:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Secondo i dati dell’Osservatorio di Findomestic, istituto specializzato nel credito al consumo, fra le province dell’Emilia-Romagna dove si spende di più per questi beni ci sono: Forlì (199 euro), Ravenna (188 euro), Ferrara e Rimini dove la spesa media è di 184 euro. Si è registrato un lieve calo nella vendita degli elettrodomestici da cucina (-0,6%), ma il dato resta comunque superiore alla media nazionale. In questo ultimo settore sono Ravenna, con 174 euro di media, Ferrara 172, e Forlì 171, le province con la spesa maggiore. Per l’acquisto di l’auto nuova c’e’ Reggio Emilia con 1.357 euro a famiglia, +32,5% sulla media nazionale, mentre in coda si trova Piacenza con 1.159 euro. Rimini è in testa per l’acquisto di motoveicoli con 219 euro: il valore più alto d’Italia (+92,1% sulla media nazionale). L’Osservatorio ha anche esaminato la presenza della grande distribuzione: al 30 settembre 2005 sono stati censiti 20 ipermercati e 26 grandi superfici integrate, per una superficie totale di 246.072 metri quadrati. La provincia con il maggior numero di realtà é Bologna, con 6 ipermercati e 9 gsi, mentre Piacenza e Rimini contano su una sola unità.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna