mercoledì 12 dicembre 2018
In foto: L'Agenzia Tram risponde ai comitati contro il Trc che in questi giorni hanno ribadito le ragioni del 'no' al progetto. Secondo la Tram, il metrò di costa è stato fatto oggetto di disinformazione e strumentalizzazione politica.
di    
lettura: 1 minuto
lun 20 feb 2006 19:29 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 6
Print Friendly, PDF & Email

Il progetto, dice l’agenzia in una nota, è stato aggiornato rispetto a quello proposto in passato, ma mantiene inalterate caratteristiche essenziali tra le quali quella di essere un’infrastruttura il meno invasiva possibile e che riduce al massimo gli interventi espropriativi.
Le modifiche apportate rispondono alle richieste del Ministero dei Trasporti: per esempio, è stato eliminata la doppia galleria prevista all’altezza di Via Tripoli, ed ora il percorso corre esclusivamente a monte della ferrovia.
Quanto ai costi: l’eliminazione delle due gallerie e la riduzione delle fermate hanno consentito un contenimento. L’attuale progetto ha un costo uguale a quello definito nel 2000, l’unica variante positiva arriva dal Ministero dei Trasporti, che finanzierà il 60% dell’opera pari a circa 56 milioni di euro , mentre nel 2000 il finanziamento statale ammontava a 38 milioni.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO