domenica 20 gennaio 2019
In foto: La svastica disegnata da ignoti all'esterno del Centro Islamico di Rimini smuove e preoccupa la politica riminese. Pubblichiamo la dichiarazione del Presidente del Consiglio Comunale, Cesare Mangianti:
di    
lettura: 1 minuto
mer 22 feb 2006 13:04 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“E’ un segnale inquietante l’atto vandalico che ha preso di mira il Centro islamico di Rimini. Quello che desta la maggiore preoccupazione è l’uso di simboli che rimandano alla più infame delle tragedie della storia dell’uomo- il nazifascismo- per marchiare il luogo dove le persone pregano. Le forze democratiche, che si richiamano ai valori della libertà, dell’integrazione e dell’antifascismo, non possono sottovalutare questi atti che peraltro si collocano in un contesto già difficile per i rapporti con le comunità islamiche. Va dunque posta la massima attenzione per prevenire e controllare fenomeni di intolleranza religiosa e razzismo che possono aggravare un clima già pericoloso.”

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Redazione
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna