martedì 22 gennaio 2019
In foto: Nel 2005 dallo scalo riminese sono transitate 283.492 persone, con un incremento del 14,47% rispetto al 2004. www.riminiairport.com
di    
lettura: 1 minuto
mar 21 feb 2006 17:33 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’attività principale è stata quella dei charter con oltre 214 mila passeggeri, 36.600 invece quelli sui voli di linea italiani e poco più di 14.200 sui voli di linea stranieri. Complessivamente i movimenti aerei del Fellini sono stati 6.918.
Nel dettaglio il volo Rimini-Roma, gestito dal vettore Air Alps, ha avuto 32.748 passeggeri (nel 2004 erano stati 32.108). Ben maggiore l’incremento di presenze dalla Russia: i passeggeri sono stati infatti oltre 131 mila, a fronte dei 92 mila del 2004. In calo invece le altre destinazioni che nel 2005 hanno mosso poco meno di 101 mila persone, contro le 111 mila dell’anno precedente. Collegamenti più gettonati quelli con l’Inghilterra 11.267 passeggeri, con l’Egitto 10.154, con l’Albania 9.975 ma in particolar modo con la Finlandia 18.100. La Scandinavia resta uno dei fronti principali per il Fellini: oltre al collegamento con Oslo, ormai collaudato, novità del 2005 sono stati i voli per Danimarca, Norvegia e Svezia (in totale 77 con oltre 7 mila passeggeri). Altro mercato di punta, quello tedesco: proprio in questi giorni a Monaco vengono presentati i nuovi collegamenti eseguiti dalla compagnia Dba e i voli low cost della Hapag-Lloyd Express da e per Colonia e Bonn.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Dal Molari regalo da serie A

Il compleanno speciale di Marco

di Redazione
FOTO
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna