martedì 22 gennaio 2019
In foto: Il comitato Riccione per l'Energia Pulita chiede chiarezza sul progetto di raccolta differenziata porta a porta, promosso dalla Provincia.
di    
lettura: 1 minuto
sab 25 feb 2006 14:26 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il comitato, avanzando dei dubbi sul fatto che chi conduce la campagna, Hera, è anche il soggetto che preme per la quarta linea dell’inceneritore, chiede che la raccolta riguardi anche il rifiuto umido, che sia riproposta l’offerta delle compostiere ai cittadini e rilancia la richiesta di una moratoria alla costruzione del quarto forno, in attesa di vedere i risultati dell’esperimento.

Altre notizie
al servizio di quattro comuni

Inaugurato il nuovo sportello Hera

di Redazione
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna