sabato 19 gennaio 2019
In foto: Dal 98 a oggi in Provincia di Rimini si sono verificati in media ogni anno 5 episodi di intossicazione per consumo alimentare di funghi epigei spontanei. www.auslrn.net
di    
lettura: 1 minuto
sab 4 feb 2006 13:52 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dai 27 intossicati del ’98, si é passati ai 3 nel 2003 fino ai 5 del 2005, con un trend che segue in massima la quantità di fruttificazione dei funghi.
Saperne di più non fa mai male: per migliorare la conoscenza sul tema, l’Ausl di Rimini organizza un ciclo di sette incontri con esperti. Si parte lunedì alle 21 alla sede Ausl di via Coriano 38. Si parlerà di amaniuta e macrolepiota.

Il programma completo:

1)lunedì 06.02.2005: Amanita e Macrolepiota – rel. L. Baldazzi;
2)venerdì 10.02.2005: Russala e Lactarius – rel. U. Guidori;
3)lunedì 13.02.2005: I Boleti – rel. F. Fabbri;
4)venerdì 17.02.2005: Gli Agarici – rel. A. Brandi;
5)lunedì 20.02.2005: I Tricolomi bianchi e grigi – rel. P. Righetti;
6)venerdì 24.02.2005: Funghi vari – rel. F. Geminiani;
7)lunedì 27.02.2005: Funghi nell’alimentazione – rel. R. Para;

Gli incontri, che avranno inizio alle ore 21, saranno tenuti presso la sala Grande nella sede dell’Azienda U.S.L. di Rimini, in via Coriano 38

Nel corso di ciascun incontro verranno brevemente illustrate le caratteristiche di un ambiente di crescita dei funghi epigei spontanei.

La partecipazione agli incontri è libera e gratuita.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
La Giunta adotta il nuovo piano urbano

Mobilità sostenibile, ecco come cambia la città

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna