Calcio. Trasferte sui campi delle seconde per San Marino e Bellaria

Provincia Sport

18 febbraio 2006, 12:11

in foto: Dopo la sosta, torna la C1. Il San Marino sarà di scena al "Picco" di La Spezia, caldo terreno di gioco della seconda della classe, che quest'anno in casa non ha ancora conosciuto l'onta della sconfitta (sette vittorie e tre pareggi).

Per sostituire lo squalificato Florindo, Buglio arretrerà Corradi e, sulla mediana, dirotterà a sinistra Procopio. Perrotta tornerà a presidiare la fascia destra e Gentilini farà il suo esordio dal primo minuto. Noviello non è al meglio, per una botta alla caviglia rimediata la settimana scorsa e andrà in panchina. Il tecnico dei liguri, Soda, recupera Varricchio, Groppi e Fusco. Assenti, invece, gli infortunati Padoin, Gorzegno e Guariniello.

Trasferta sul campo della seconda della classe anche per il Bellaria, in C2. I biancazzurri, che non segnano da 354 minuti e che hanno raccolto solo due punti nelle ultime cinque giornate, andranno a far visita alla Sansovino. A una situazione psicologicamente tutt’altro che facile, soprattutto per una compagine votata al verde come quella romagnola, si aggiungono i problemi d’infermeria, che privano Varrella degli infortunati Matteo Camillini (fuori fino al termine della stagione), Marchetti (rottura del crociato collaterale, rientrerà dopo la sosta del 5 marzo) e Pacini (che domenica ha rimediato un profondo taglio al ginocchio sinistro, ne avrà per una settimana). Neanche Michele Camillini sarà a disposizione, poiché fermato dal Giudice sportivo. Per lo stesso motivo i toscani, che in casa finora hanno perso una sola volta, dovranno fare a meno di Camillucci.

Nel campionato Dilettanti, il Verucchio, che ha ritrovato il sorriso dopo tre settimane di astinenza da vittorie, andrà a far visita al Castellarano.
Il Santarcangelo, tre successi nelle ultime tre gare, ospiterà una Reno Centese in fase calante.
Il Riccione un Salò in caduta libera (ha una striscia aperta di quattro sconfitte consecutive).
Il Cattolica, in serie positiva da quattro domeniche, sarà di scena a Carpi, contro una squadra galvanizzata dal poker rifilato domenica scorsa ai “Campioni” del Cervia.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454