sabato 19 gennaio 2019
In foto: Potrebbe essere un Rimini con due punte più Ricchiuti quello che sabato affronterà al “Romeo Neri” il Piacenza.
di    
lettura: 1 minuto
mer 22 feb 2006 19:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Queste le indicazioni emerse dalla partitella infrasettimanale di Longiano, nella quale il tecnico Acori ha schierato in maglia rossa, quella dei titolari, Motta e Moscardelli insieme, con Ricchiuti a sinistra. Al centro, nella zona nevralgica, Di Giulio e Cascione. Alle spalle del gaucho Bravo (Manfredini sarà squalificato). A destra tornano Mastronicola e Baccin. Al centro della difesa D’Angelo e Peccarisi.
Nel secondo tempo Porchia ha preso il posto del capitano. Centrocampo a tre, con Valiani, Di Giulio e Cascione. E in attacco Motta punta centrale e Rabito e Ricchiuti sulle fasce. E’ finita 3-3. Nel primo tempo rossi avanti 2-1, in virtù del gol di testa di Motta, dell’autorete di Manfredini e del rigore trasformato, per i gialli, da Rabito. Nella seconda frazione gol di Rabito (questa volta per i rossi), e pregevoli marcature di Di Loreto e Moscardelli, per i gialli. Caracciolo ha corso a parte per un lieve guaio all’inguine. Tasso ha usufruito di un giorno di permesso.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna