lunedì 23 settembre 2019
menu
In foto: Chiude giovedì al palazzo del turismo di Riccione il secondo congresso nazionale della NIDIL CGIL, sindacato dei lavoratori atipici. Titolo del convegno è “Il lavoro non è una merce. Il blank
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 8 feb 2006 12:48 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nessun lavoro senza diritti e tutele”, a testimoniare le difficoltà che gli atipici vivono soprattutto di fronte a norme e leggi che non riconoscono la loro condizione. Un disagio espresso anche nel titolo della mostra fotografica sul lavoro atipico allestita nell’ambito del convegno: “Invisibili”. Ai lavori, che si concluderanno con l’elezione dei vertici nazionali, si affiancano anche momenti particolari: questa mattina la trasmissione di Radio Due “Il ruggito del consiglio” ha trasmesso in diretta dal palazzo del turismo. Questa sera alle 21 al teatro del Mare è in programma un “concerto atipico”, a ingresso libero: sul palco, esclusivamente musicisti atipici. Una realtà molto diffusa anche nel territorio riminese, con la sua vocazione turistica, anche se i 15.000 atipici riminesi lavorano in settori sempre più diversi, dall’informazione al commercio.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna