giovedì 24 gennaio 2019
In foto: "Anche quest'anno è arrivato il momento, per il Golden Club Rimini, di ritagliarsi un piccolo angolo di gloria tra i mostri sacri della corsa campestre - si legge in una nota della società -.
di    
lettura: 1 minuto
sab 28 gen 2006 10:41 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Anche quest’anno sta per giungere il giorno dei campionati italiani di cross riservato alle società, kermesse in cui il Golden Club è l’unico sodalizio a rappresentare la Provincia di Rimini. Domenica 29 gennaio infatti la città di Macerata ospiterà la prestigiosa rassegna nazionale. E il Golden sarà impegnato nel cross corto femminile, tanto per mantenere alta la tradizione che lo vuole sempre presente a questa competizione. Il via è previsto per le 14.30, la squadra delle Golden Girls sarà composta da Iole Citriniti, Silvia Serafini, Enrica Carniglia, Tea Lombardi ed Anna Canarecci che hanno conquistato la qualificazione in virtù delle due prove del campionato regionale, a Imola ed a Ravenna.
“Al di là del risultato – spiega il presidente del Golden, Gionni Schiaratura – questa partecipazione permette ancora di portare alto in campo nazionale il nome di Rimini. Tenete conto infatti che questa manifestazione è praticamente la serie A della corsa campestre. E speriamo di poter continuare così. L’obiettivo? Già è importante esserci, perché per le nostre ragazze, le più giovani e le meno giovani, sarà una bellissima esperienza”.
Rispetto all’anno passato la squadra è molto cambiata. Assente giustificata Elena Nanu, la punta di diamante, mancano anche le ragazze toscane. “Abbiamo recuperato Silvia Serafini che non disputava un cross da due anni e possiamo fregiarci di portare agli italiani una squadra composta tutta quanta da ragazze riminesi. Faranno esperienza e l’anno prossimo potremo puntare decisamente più in alto”.

Podismo
Due sono gli appuntamenti domenicali a cui parteciperanno gli atleti del Golden Club Rimini. A Sant’Angelo di Gatteo si corre la ‘Strapazeda’, gara in circuito di 10 chilometri (4 per gli Juniores, tra cui cercheranno di fare bella figura il biancorosso Mattia Comanducci e Giorgia Marchini, atleta tesserata per il Golden Club solo per le gare Uisp).
Alla Darsena di Rimini invece appuntamento col Mini Calendario: 8 e 2 chilometri i percorsi.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Simona Mulazzani
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna