venerdì 23 agosto 2019
menu
In foto: Tre i capisaldi del piano triennale dei lavori pubblici presentato a Morciano: opere fognarie, ampliamento delle aree-parcheggio e, soprattutto, riqualificazione del centro storico. www.comune.morciano-di-romagna.rn.it
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 18 nov 2005 17:54 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Obiettivo dell’Amministrazione è infatti quello di ripristinare le fattezze ed i pregi architettonici della “Morciano vecchia”. Previsto a bilancio un investimento annuale di 300.000 euro per realizzare i sottoservizi ed intervenire sulle pavimentazioni ma, accanto a ciò, è stato deciso anche di affidare ad una equipe di studio della facoltà di architettura dell’Università di Bologna l’incarico di redarre un “progetto di recupero filologico”. Il comune stanzierà inoltre 100.000 euro all’anno, per i privati che decideranno di recuperare le parti della loro abitazione poste sull’antico centro.
Tra le priorità del prossimo triennio anche la sistemazione delle fogne. Già nel primo trimestre 2006 partiranno, in collaborazione con Hera, gli interventi per il completamento del tratto dei servizi fognari destinati alle abitazioni di via Abbazia, sottoelevate rispetto al manto stradale. A bilancio 400.000 euro. Stessa cifra sarà destinata anche alla realizzazione di nuove aree parcheggio cittadine.

Notizie correlate
di Lucia Renati   
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna