mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: Si inventa una rapina per coprire un ammanco di cassa.
di    
lettura: 1 minuto
mer 2 nov 2005 09:32 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un 24enne riminese, dipendente in un’area di servizio Q8 di Bellaria, sabato scorso aveva denunciato una rapina da parte di due sconosciuti, probabilmente albanesi, armati di pistola che si erano fatti consegnare 500 euro in contanti prima di fuggire su una Mercedes dove li attendevano altri due complici. Il ragazzo, però, interrogato dai carabinieri, è caduto più volte in contraddizione ammettendo infine di essersi inventato tutto per coprire un ammanco di cassa.

Altre notizie
di Redazione
di Andrea Polazzi
Notizie correlate
Animali in "libera uscita"

Capra e cane a spasso per Misano

di Maurizio Ceccarini
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna