venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Negozi e centri commerciali, vecchi e nuovi, anticipano già a novembre l'apertura domenicale in vista delle spese natalizie. Ma chi non ha un granché da spendere, o semplicemente ha fame più di cultura che di acquisti, le domeniche novembrine offrono una valida alternativa: www.provincia.rimini.it/progetti/cultura/
di    
lettura: 1 minuto
mer 2 nov 2005 12:52 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

torna infatti l’iniziativa Musei Aperti, che per tutte e quattro le domeniche del mese proporrà in 12 musei della provincia non solo visite gratuite, ma anche incontri, animazioni e concerti.
Dal Museo della Linea dei Goti a Montegridolfo al Museo degli Usi e Costumi di Santarcangelo, dal Museo della Città di Rimini al Museo Naturalistico di Onferno, dal Museo Archeologico di Verucchio al Museo della Pesca e delle Conchiglie di Viserbella, sono tante le opportunità di viaggiare tra storia, arte, cultura e tradizione locale. Ogni singolo museo presenta uno specifico programma di appuntamenti: a Rimini, ad esempio, domenica alle 11 e alle 17 ci saranno due incontri di approfondimento su opere del Museo con accompagnamento musicale dal vivo.
Al museo del territorio di Riccione, ogni domenica alle 16 sono in programma visite guidate con l’archeologo, alle 17 laboratori per ragazzi. E ancora, concerti pomeridiani ai musei di Cattolica, Montescudo, Saludecio, Verucchio e Montegridolfo.
Insomma, una buona occasione per farsi un bel regalo culturale a costo zero. Che per i regali di Natale, c’é tempo anche a dicembre.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna