18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Tocca Miramare operazione contro rifornimenti pericolosi: Aeradria precisa

CronacaRimini

26 ottobre 2005, 19:22

in foto: Otto autobotti utilizzate per il rifornimento degli aerei di proprietà della Carboil e della Refuelling Srl sono state sequestrate tra gli aeroporti di Rimini, Firenze e Reggio Calabria. Al "Fellini" il blitz è avvenuto sabato notte.

L’ipotesi di reato ipotizzata dai carabinieri della compagnia di Genova Sampierdarena che conducono le indagini è attentato alla sicurezza dei trasporti.
Su alcune autocisterne sono state rilevate infatti delle perdite di carburante, situazione ad alto rischio nelle operazioni di rifornimento dei velivoli.
Aeradria, società che gestisce lo scalo riminese, fa sapere che l’Agip (che si occupa del rifornimento nello scalo riminese) è però una società a sé sulla quale non c’è giurisdizione diretta da parte di Aeradria, ma una concessione diretta da parte dell’Enac (Ente Nazionale dell’Aviazione Civile).

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454