martedì 22 gennaio 2019
In foto: Seduta turbolenta ieri in consiglio comunale a Rimini, dove sono volate anche parole poco civili: www.comune.rimini.it
di    
lettura: 2 minuti
ven 7 ott 2005 11:00 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Motivo della tensione un’animata discussione su un progetto per la Palestina avvenuta mercoledì tra la consigliera di Forza Italia, Moretti, ed il presidente del Consiglio Comunale, Mangianti, in occasione di un convegno dedicato alla cooperazione con la Terra Santa.
Mangianti ha impedito alla Moretti di parlare, poiché il tema non riguardava la seduta. Il Consiglio, con i voti della stessa maggioranza, ha però votato per far intervenire la consigliera. A sua volta, ad arrabbiarsi sono stati quelli di Rifondazione: il consigliere Gambuti che ha rivolto parole poco gentili ai colleghi, prima di uscire per protesta dall’aula con Mangianti e l’assessore Buldrini. Il partito, in attesa di chiarimenti, ha minacciato di lasciare la maggioranza.

Nel corso della seduta è stato poi approvato il regolamento per l’assegnazione delle aree edificabili di proprietà comunale incluse nei piani particolareggiati di iniziativa pubblica a destinazione artigianale, il rifinanziamento di lavori relativi al prolungamento di via Roma in direzione Riccione con l’emissione di un prestito obbligazionario per un importo nominale di euro oltre 9 milioni di euro.
Approvata anche la pianificazione per lo sviluppo a medio e lungo termine delle strutture cimiteriali nel territorio riminese.

Il resoconto della seduta:

Regolamento per l’assegnazione delle aree edificabili di proprietà comunale incluse nei p.p. di iniziativa pubblica a destinazione artigianale. Aggiornamento rivolto alla semplificazione amministrativa in recepimento delle norme vigenti in materia. Approvato con il voto favorevole della maggioranza e l’astensione della minoranza.

Rifinanziamento dei lavori di costruzione strada di quartiere in proseguimento di via roma tratto via dei Martiri – Riccione. 1°,2° e 3° lotto relativo ai lavori di prolungamento fino a via Stoccolma con emissione di prestito obbligazionario (b.o.c.) per unimporto nominale di euro 9.137.000,00 a seguito.

Variante al prg a seguito di accordo di pianificazione ai sensi dell’art. 18 l.r. n. 20/2000 relativa ad un’area ubicata in via del Pettirosso – via della Rondine. Adozione. Approvato con il voto favorevole della maggioranza e l’astensione della minoranza.

Pianificazione per lo sviluppo a medio e lungo termine delle strutture cimiteriali presenti nel territorio riminese. Adozione delle linee guida ed obiettivi programmatici. Approvato con il voto favorevole della maggioranza e l’astensione della minoranza.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna