domenica 15 settembre 2019
menu
In foto: Approda anche in consiglio provinciale la situazione di crisi del pastificio Ghigi di Morciano, dove 40 operai sono a rischio licenziamento. www.provincia.rimini.it
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 21 ott 2005 12:53 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il presidente Fabbri, rispondendo all’interrogazione del gruppo di Rifondazione Comunista ha spiegato che l’amministrazione provinciale sta facendo pressioni sul Cda dell’azienda perché riveda le sue decisioni. In apertura di seduta il presidente aveva espresso piena solidarietà alla popolazione calabrese dopo l’atroce delitto del vicepresidente regionale Fortugno, ad un seggio per le primarie. Fabbri ha anticipato anche che la Provincia parteciperà ad un progetto, in fase di attivazione tra la nostra Regione e quella calabrese, di cooperazione in ambito turistico per testimoniare solidarietà anche attraverso un concreto impegno istituzionale.
Approvate poi la cessione gratuita da parte della ditta San Patrignano all’Amministrazione provinciale di aree situate nel Comune di Coriano e alcune modifiche alla convenzione dell’Agenzia TRAM.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna