sabato 19 gennaio 2019
In foto: Quando una sosta vietata può diventare un atto criminale. Due santarcangiolesi, un uomo di 47 anni e una donna di 55, e un marignanese di 35 anni sono accusati di omicidio colposo per un fatto che risale allo scorso 9 agosto.
di    
lettura: 1 minuto
gio 13 ott 2005 19:43 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Quel giorno in via Pascoli, a Santarcangelo, il 79enne Dino Faini fu investito da una moto Suzuki condotta da un 38enne. L’anziano morì all’ospedale di Rimini per le ferite riportate.
La Polizia Municipale della Valmarecchia, negli atti consegnati alla Procura a conclusione delle indagini, ha accertato la condotta colposa dei tre automobilisti, che avevano parcheggiato in sosta vietata vicino al punto dell’incidente e si erano tra l’altro allontanati prima dell’arrivo della Polizia.
Il loro parcheggio, secondo gli inquirenti, aveva limitato la visibilità e influenzato la traiettoria di marcia del motociclista.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Le iniziative per don benzi

Una strada per don Oreste

di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna