13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Chiusura Granarolo: il sindaco Ravaioli interviene e precisa

Rimini

13 ottobre 2005, 12:53

in foto: Il sindaco Alberto Ravaioli, con una nota stampa, precisa il comportamento e il ruolo suo e dell'amministrazione riminese nella vicenda Granarolo:

“Non è mia intenzione alimentare polemiche perché la vicenda è dolorosa e delicata, ma sulla decisione della Granarolo di chiudere il suo stabilimento riminese devo ribadire alcuni doverosi concetti.

Il primo è l’assoluta, chiara, piena, indiscutibile solidarietà verso tutti i lavoratori dell’azienda. Una solidarietà già espressa di persona ai dipendenti e alle Organizzazioni Sindacali Cgil, Cisl, Uil durante l’incontro avuto in Municipio lo scorso 19 settembre nel quale erano stati trattati aspetti importanti della questione e presi impegni seri.

Soprattutto in quella occasione avevo affermato a chiare lettere come sull’area produttiva ove insiste l’azienda riminese non saranno mai applicati cambiamenti d’uso. Lo ribadisco anche ora alla luce di alcune improprie dichiarazioni rilasciate ai quotidiani locali. Mi corre altresì l’obbligo di smentire i quattro incontri dai contorni misteriosi che secondo qualcuno avrei avuto con la proprietà aziendale. Una sciocchezza: martedì prossimo in Municipio ci sarà il richiesto confronto con l’amministratore delegato di Granarolo e con i rappresentanti di LegaCoop e Confcooperative durante il quale molte cose saranno discusse e chieste alla proprietà e altrettante dovranno essere chiarite in vista di individuare quelle soluzioni a tutela dei lavoratori e della vita dello stabilimento riminese che io ritengo non solo possibili ma obbligatorie.

Questo era l’impegno di cui che mi ero personalmente fatto carico tre settimane fa con i dipendenti e le Organizzazioni Sindacali e su questo versante ho operato da allora in vista del confronto del prossimo martedì. Naturalmente incontrerò subito dopo i lavoratori e le Organizzazioni Sindacali per metterli a parte dell’esito di questo importante incontro”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454