Basket. Esordio senza gloria per la CoopSette a Pavia (88-108)

Rimini Sport

3 ottobre 2005, 08:15

in foto: Questa volta il PalaRavizza, negli ultimi anni terreno di conquista dei Crabs, si trasforma in una Waterloo biancorossa. Nel giorno del debutto, i romagnoli si dimenticano tutto ciò che il tecnico Paolo Rossi aveva cercato di inculcargli durante la preparazione, ossia che una buona pallacanestro nasce da una buona difesa. www.legaduebasket.it

A Pavia la Coopsette incassa la bellezza di 108 punti, punita dall’ottima verve dei lombardi nel tiro pesante: 19/33, con il baby Gallinari sugli scudi con sei triple e 21 punti, e Logan e Mack capaci di segnarne rispettivamente 24 e 22. Rimini risponde con un poco lusinghiero 1/11 nelle bombe nel primo tempo, diventato 7/28 al 40′. Top scorer biancorosso Blankson, che ha scritto 19 (ma la sua prestazione difensiva è da mani nei capelli). In doppia cifra anche Whiting e Bagnoli (per entrambi 17 punti) e Scarone (14).
Finisce 108-88.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454