lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Si sono aperti questa mattina al teatro Novelli di Rimini i lavori delle giornate internazionali del Pio Manzù. Tema di quest'anno é "Gli orizzonti inquieti del petrolio tra apocalisse e sostenibilità". Non sono mancati, già da oggi, spunti di dibattito. www.piomanzu.com
di    
lettura: 1 minuto
ven 28 ott 2005 19:28 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In particolare uno studio di Colin Campbell, esperto mondiale di questioni petrolifere, presentato proprio a Rimini, secondo cui il 2005 potrebbe essere l’anno del picco massimo della produzione mondiale del petrolio, e quindi l’inizio del declino.
Un altro allarme è quello lanciato dall’Agenzia internazionale per l’energia: senza adeguate politiche di sviluppo, secondo l’agenzia, nel 2030 1,4 miliardi di persone potrebbero restare senza luce.
Le giornate proseguiranno fino a domenica. Tra i tanti ospiti internazionali, l’ospite più atteso é l’attrice Sharon Stone, che domenica riceverà un’onorificenza per il suo impegno di sensibilizzazione ambientale.

Altre notizie
di Redazione
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna