martedì 22 gennaio 2019
In foto: Sarà la prima lettera di Pietro a guidare le riflessioni della Settimana Biblica, in programma da lunedì prossimo in Sala Manzoni a Rimini.
di    
lettura: 1 minuto
ven 23 set 2005 19:18 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La lettera è stata scelta dal Vescovo Mariano per la meditazione nei centri di ascolto del Vangelo ed è anche il testo che guida la Chiesa Italiana in preparazione al convegno ecclesiale di Verona. Si rinnova l’invito di Pietro alle prime comunità cristiane di essere vera testimonianza di fede. Si tratta di un momento importante per l’intera Diocesi non solo per prepararsi ai centri di ascolto del Vangelo, ma perché è un momento privilegiato di formazione sulle sacre scritture. L’appuntamento, che ormai da sette anni apre l’anno pastorale della Diocesi, è organizzato dall’Azione Cattolica, il centro culturale Paolo VI, l’Istituto di Scienze Religiose Marvelli e l’Ufficio Catechistico. Lunedì 26 la biblista Laila Lucci farà un’introduzione alla Lettera, martedì Donatella Sacioli, della Pontificia Università Urbaniana rifletterà sull’annuncio del Risorto. Mercoledì sarà ospite Monsignor Giovanni Giavini, docente dell’Arcidiocesi di Milano. Chiuderà la settimana Don Erio Castellucci, teologo e vicepreside della Facoltà teologica dell’Emilia-Romagna, che interverrà sul tema: essere testimoni del Risorto. In ogni serata ci saranno anche le testimonianze di famiglie e di una suora di clausura, che interverrà in collegamento telefonico.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Dal Molari regalo da serie A

Il compleanno speciale di Marco

di Redazione
FOTO
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna