martedì 22 gennaio 2019
In foto: Sabato alle 18,30 alla chiesa di San Girolamo, in viale Principe Amedeo a Marina Centro di Rimini, si terrà la presentazione del restauro della Pala raffigurante l’Assunzione della Vergine. www.fondcarim.it
di    
lettura: 1 minuto
ven 30 set 2005 17:09 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il dipinto, attribuito a Giulio Tonducci, pittore sacro del tardo sec. XVI, è stato riportato agli antichi splendori grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini.
La Pala – ricorda la Fondazione in una nota – rappresenta l’assunzione celeste della madre di Dio, che, oltre ad essere una delle più importanti festività liturgiche della Chiesa Cattolica (15 agosto), fa parte della Tradizione orale della Chiesa, trascritta in seguito nei famosi testi apocrifi e nella Legenda Aurea di Jacopo da Varazze (XIII sec.).
All’evento, che sarà introdotto dal Presidente della Fondazione dott. Luciano Chicchi, interverranno il prof. Pier Giorgio Pasini, storico dell’arte, e Adele Pompili, restauratrice dell’opera.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna