domenica 21 luglio 2019
menu
In foto: Dopo la conquista della Coppa Italia 2005, la provincia di Rimini può annoverare anche due titoli Master.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 26 set 2005 11:38 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

A conquistarli, alla finale svoltasi al Palabocce di San Giovanni Persiceto(BO) sono stati i due giovani boccisti Gaetano Miloro(Montegridolfo, Italino Mulazzani Spa) in categoria A e Marco Moretti (Cattolica) in categoria B. Per Miloro, è stato il coronamento di una annata che lo ha visto sempre in testa nella classifica speciale del Master E.R.; nella poule finale, Miloro ha eliminato nell’ordine Maurizio Mussini (GS Rinascita, MO), Alberto Govoni (Sanpierina, BO) e in finale per 12-11 Cristian Marzocchi(Sanpierina, BO).
Gaetano Miloro, è il primo portacolori riminese ad aggiudicarsi questo titolo nella massima categoria.
Il cattolichino Marco Moretti ha invece superato Fulvio Ventura(Aquila, PR), Attilio Riga(Cavriaghese, RE) ed in finale per 12-11 il campione italiano Fabrizio Poggi (Castel S.Pietro, BO).
Eliminati invece al primo turno Stefano Carli(Riciconese) in C e Germano Sabba (Valmarecchia ) in D.
Soddisfazioni anche da oltreoceano: al Campionato Mondiale individuale, che si è svolto a Detroit(USA),le bocce della Repubblica di San Marino hanno centrato un bronzo con Corrado Bollini giunto terzo nella categoria maschile dietro al vincitore, lo svizzzero Davide Bianchi ed all’italiano Gianluca Formicone.
Per la Federbocce del Titano , questo “bronzo” di Bollini, tornei a squadre esclusi, è il migliore risultato boccistico di sempre in campo mondiale .

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna