Indietro
menu
Politica Riccione

In Consiglio Com. si discute su nuovo resort al Marano. Battibecco su Castellani

In foto: Il Consiglio Comunale di Riccione ha affrontato ieri la discussione sul futuro delle ex colonie del Marano. ma a tenere banco é stato ancora il caso CastellanI:
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 28 gen 2005 19:00 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo l’apertura dedicata al ricordo del Giorno della Memoria, a tenere banco in Consiglio è stato ancora il caso Castellani, con una provocazione lanciata da Marzio Pecci (consigliere di FI), al sindaco Imola, sulla “questione morale” dell’assessore al quale è stato contestato un abuso edilizio nella propria abitazione di Cattolica. Secondo Pecci, non è mai stata fatta chiarezza anche per la reticenza del sindaco. Per questo, il consigliere ha proposto al primo cittadino di chiedere scusa ai cittadini e di rendere noti, una volta per tutte, i fatti che hanno coinvolto amministratori e dirigenti.
“Mi faccia contare fino a dieci”, ha detto il sindaco prima di rispondere, definendo la vicenda una campagna denigratoria montata ad arte e, ricordando a Pecci che la calunnia, per chi siede sui banchi del consiglio, “è un reato grave”.
Toni accesi anche sul progetto “Futurismo”che prevede la riqualificazione di tutta l’area del Marano. Si tratta di un’area di 77mila mq in cui gli immobili esistenti, le colonie Reggiana, Adriatica e Savioli, saranno ristrutturati e adibiti a residenze turistico-alberghiere con servizi di accoglienza, ristorazione, attrezzature sportive e per lo spettacolo.
La nascita del “Resort” implicherà anche una riorganizzazione della viabilità e dei parcheggi.
L’accordo di programma, che dovrà essere siglato da Comune, Provincia e Regione, è stato criticato dalla minoranza che parla di speculazione e minaccia ambientale e, caldeggiato dalla maggioranza che invece lo vede come una conferma della fama di Riccione come città anticipatrice di tendenze.

 
Notizie correlate
di Redazione