Indietro
menu
Rimini

Come muoversi tra i negozi in tempo di saldi. L'opinione dei riminesi

In foto: Blanditi dalle vendite promozionali, attirati dalle sporadiche proposte di prezzi d’occasione in tempo di feste natalizie, i riminesi che non hanno ceduto alla tentazione, da oggi fino al 7 marzo potranno finalmente concedersi qualche acquisto in più.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 8 gen 2005 11:10 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ma prima di partecipare alla classica corsa ai saldi è bene ripassare le solite semplici regole per non restare delusi. Le associazioni di consumatori insegnano: occhio al cartellino che indichi «in modo chiaro e ben leggibile il vecchio prezzo, quello nuovo ed il valore percentuale dello sconto applicato; attenzione anche Alla merce, deve essere l´avanzo di quella della stagione che sta finendo e non fondi di magazzino, meglio allora diffidare degli sconti superiori al 50%.
Importante anche conservare sempre lo scontrino: non è vero che i capi in svendita non si possono sostituire. Il negoziante è obbligato a farlo.
Ma la novità è che non c’è più bisogno di denunciare i vizi entro otto giorni dalla scoperta degli stessi. Un decreto legislativo del 2002 stabilisce che il consumatore deve denunciare al venditore il difetto di conformità «entro il termine di due mesi dalla data in cui lo ha scoperto».
E se, usciti dal negozio, avete il dubbio di avere preso una fregatura rivolgetevi ad una delle associazioni dei consumatori, all´Ufficio Comunale per il commercio o ai Vigili Urbani.
Il decalogo è ripassato non resta che indossare scarpe comode per gli estenuati tour da shopping invernale e mettere mano al portafogli.
Puntuali all’appuntamento con i saldi anche i riminesi, che si concedono allo shopping, puntando soprattutto a rinnovare il guardaroba.
Commercianti indaffarati e clienti sempre più attenti al prezzo sul cartellino, perché l’acquisto in tempi di svendite di fine stagione sia davvero conveniente.
Ascoltiamo ancora alcuni riminesi.

08.01.saldi

 
Notizie correlate