Basket. Le pagelle dei Granchi dopo l’incontro con MOntecatini

Rimini Sport

2 novembre 2004, 10:52

in foto: Labella, voto 6,5. I suoi ex tifosi cantano “Labella uno di noi” e quasi esultano ad ogni suo canestro, anche se nel paniere della loro squadra. Il feeling che Nando è riuscito ad instaurare con loro negli anni di militanza nella Gloria è più importante del risultato, a salvezza ormai acquisita. Lui, che quest'anno non è mai stato così acclamato dai suoi attuali supporters, ci prende gusto e sciorina una prestazione tutta sostanza: 10 punti con 4/5 dal campo e 4 assist in 21 minuti. Poi, una volta suonato il gong, va a ringraziare e ad abbracciare lo sparuto gruppetto di toscani al seguito. Cuore!

Rencher, voto 5,5. Qualche passo avanti rispetto al pessimo spettacolo offerto con il Banco c'è, ma restiamo sullo scialbo andante... Ti-bone, pur chiudendo in doppia cifra e arpionando sei carambole, sbaglia ancora l'approccio alla partita. Spento!

Monroe, voto 6. Apatico per tre quarti (a referto anche due stoppate subite) e, stranamente impreciso dalla lunetta, lui che quando va ai liberi è più sicuro del caveau di Fort Knox, esce alla distanza, marchiando a fuoco, lui che è ghiaccio, l'allungo finale. Triplona supersonica a un secondo dal 24esimo a disposizione della Conad. Balletto da Bolshoj sul piede perno in faccia a Blanda, cesto e fallo subito, sempre a ridosso del suono dei 24. Assist al bacio per il canestro in reverse di Ti-bone. +9 e Montecatini rimessa sul pullman per il ritorno a casa... a mani vuote. Lampo!

Labella, voto 6,5. I suoi ex tifosi cantano “Labella uno di noi” e quasi esultano ad ogni suo canestro, anche se nel paniere della loro squadra. Il feeling che Nando è riuscito ad instaurare con loro negli anni di militanza nella Gloria è più importante del risultato, a salvezza ormai acquisita. Lui, che quest’anno non è mai stato così acclamato dai suoi attuali supporters, ci prende gusto e sciorina una prestazione tutta sostanza: 10 punti con 4/5 dal campo e 4 assist in 21 minuti. Poi, una volta suonato il gong, va a ringraziare e ad abbracciare lo sparuto gruppetto di toscani al seguito. Cuore!

Rencher, voto 5,5. Qualche passo avanti rispetto al pessimo spettacolo offerto con il Banco c’è, ma restiamo sullo scialbo andante… Ti-bone, pur chiudendo in doppia cifra e arpionando sei carambole, sbaglia ancora l’approccio alla partita. Spento!

Monroe, voto 6. Apatico per tre quarti (a referto anche due stoppate subite) e, stranamente impreciso dalla lunetta, lui che quando va ai liberi è più sicuro del caveau di Fort Knox, esce alla distanza, marchiando a fuoco, lui che è ghiaccio, l’allungo finale. Triplona supersonica a un secondo dal 24esimo a disposizione della Conad. Balletto da Bolshoj sul piede perno in faccia a Blanda, cesto e fallo subito, sempre a ridosso del suono dei 24. Assist al bacio per il canestro in reverse di Ti-bone. +9 e Montecatini rimessa sul pullman per il ritorno a casa… a mani vuote. Lampo!

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454