19 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Baby piromani in cantiere: la Procura chiede l’archiviazione

CronacaProvincia

2 novembre 2004, 09:20

in foto: La Procura dei Minori di Bologna ha chiesto l'archiviazione del procedimento a carico di due bambini di 7 anni residenti nell'entroterra riminese, indagati lo scorso 17 settembre con l'accusa di incendio doloso.

I ragazzini, alcuni giorni prima, con un accendino sottratto
a uno dei loro genitori, avevano dato fuoco a un cumulo di foglie, ma
erano in un cantiere edile e le fiamme si erano rapidamente
propagate a un quadro elettrico.
Erano stati loro stessi ad
avvertire le famiglie di quanto avevano combinato. Domato l’incendio dai Vigili del fuoco, sul posto erano arrivati anche i
Carabinieri che, nonostante l’assicurazione del responsabile del
cantiere di non voler sporgere denuncia, avevano redatto una
notizia di reato e l’avevano inviata al Tribunale dei Minori di
Bologna, che sull’episodio aveva aperto un fascicolo, tra lo
sgomento dei genitori e del legale delle famiglie, l’avvocato
riminese Piero Venturi.
La Procura ha ora deciso di chiedere
l’archiviazione del procedimento.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454