giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Giovedi si celebra la solennità di San Gaudenzo, Patrono della Città e della Diocesi di Rimini. E’ festa religiosa e civile - ricorda la Diocesi di Rimini - perché nel Santo Vescovo e Martire si ritrovano le radici della storia cristiana della nostra terra.
www.diocesi.rimini.it
di    
lettura: 1 minuto
mar 12 ott 2004 12:14 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La festa di San Gaudenzo segna l’inizio del nuovo anno pastorale, che decorre da ottobre al successivo settembre.
La ricorrenza di San Gaudenzo Vescovo e Patrono della Diocesi è anche l’occasione in cui la Chiesa Riminese rinnova al Vescovo Mons. Mariano De Nicolò il suo affetto, ricordando quest’anno il quindicesimo anniversario del suo ministero episcopale.

Alle 16,30 il Vescovo porgerà il saluto e rivolgerà alcune parole di riflessione alle Autorità civili e militari della Città e della Provincia e a Personalità che hanno, a vario titolo, responsabilità nella vita sociale, culturale ed economica.

Alle 17,30 il Vescovo presiederà poi la solenne concelebrazione eucaristica, nella Basilica Cattedrale. Aprendo il nuovo anno pastorale, nell’omelia il Vescovo offrirà indicazioni per la vita e la missione della Chiesa Riminese.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna