14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Poliziotto ‘prigioniero’ a Cuba. Tornerà a casa domenica Fabio Umena.

CronacaRimini

9 ottobre 2004, 12:22

in foto: Tornerà in Italia domani Fabio Umena, il poliziotto riminese di 46 anni in stato di 'fermo' a Cuba perchè la propria convivente, che aveva deciso di rimanere a Cuba con il figlio, lo ha accusato di percosse.

Umena era andato sull’isola caraibica per far conoscere ai genitori della convivente il loro primogenito nato da pochi mesi in Italia: poi l’improvvisa decisione della ragazza di non tornare a casa e la reazione del poliziotto, che lui ha sempre negato sia stata violenta.

Con il rientro dell’uomo in Italia, secondo l’avvocato riminese Maurizio Valloni, la
soluzione della vicenda del figlio conteso resta nelle mani della diplomazia: per l’ispettore rientrare a Cuba sarà adesso impossibile. La liberazione coincide con l’espulsione e il marchio di persona indesiderata.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454