20 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

‘Vigili’ sui problemi della categoria: aperto il 23° Convegno di Polizia Locale

Riccione

16 settembre 2004, 17:39

in foto: Si è aperto ieri a Riccione e proseguirà fino a sabato il Convegno nazionale di polizia locale, promosso dall'Anci e organizzato da Maggioli Fiere.
www.convegnoriccione.it

Giunto alla sua 23esima edizione, il convegno è affiacato ad una Mostra sulle tecnologie e di prodotti cui hanno aderito 90 aziende, e punta a raggiungere le presenze contate lo scorso anno: più di 2 mila.
La tavola rotonda con cui si è aperto ieri il convegno dal titolo ‘polizia locale, e sicurezza urbana tra devolution, federalismo e interesse nazionale’ ha evidenziato il problema dei compiti che spettano al vigile urbano, spesso più complessi rispetto al passato e con una legislatura di riferimento talvolta inadeguata.
Ascoltiamo Luciano Vandelli, assessore innovazione amministrativa e autonomie locali della Regione Emilia Romagna.

Oggi dai lavori del Convegno è emersa che negli incidenti stradali la responsabilità dei morti vada attribuita sia al veicolo che all’automobilista.
E’ infatti accertato che a parità di categoria su veicoli dotati di migliori ed efficaci sistemi di protezione la percentuale di indicenti scende notevolmente.”
Dai rappresentanti delle Polizie è stata inoltre richiesta una maggior sensibilità del Governo per gli oltre 8000 morti in strada, di cui 252 bambini, ed è stata inoltre lanciata una proposta ai sindaci: mettere di fronte a Palazzo Chigi una croce per ogni morto delle proprie città per richiamare l’attenzione sul problema sicurezza.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454