mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: Sono trascorsi ormai 10 giorni dal rapimento di Simona Pari, Simona Torretta e i due collaboratori iracheni a Baghdad. Oggi è stata un’altra giornata di attesa: nessuna notizia certa sulla sorte delle due volontarie.
di    
lettura: 1 minuto
gio 16 set 2004 19:19 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nessuna novità è neppure trapelata dopo rientro del Ministro degli esteri Frattini, che ieri ha riferito in parlamento degli esiti del viaggio nei paesi arabi.

Intanto alla “Casa delle donne”, in piazza Cavour a Rimini, continuano ad arrivare mazzi di fiori e biglietti dedicati alle due Simona. Donatella, la mamma di Simona, ha ringraziato per queste testimonianze di affetto con un biglietto scritto a mano: “Aspettando Simona e Simona insieme ai loro Amici del paese che amano e che le ama. Grazie a tutte.”
Oggi hanno iniziato ad arrivare anche i primi disegni di margherite,
realizzati dai bambini delle scuole riminesi. Tanti i messaggi affettuosi, di pace, di bene, gli auguri di tornare presto; tanti i bimbi che promettono una preghiera e, con l’immediatezza e la semplicità che i bambini sanno esprimere, c’è anche un disegno che invita Simona a scappare.
I disegni saranno esposti nella Sala dell’Arengo.

Notizie correlate
di Redazione
Una vicenda che fa discutere

Arresti alla casa per anziani. I commenti

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna