18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Simona Pari é tornata a casa nella notte: ‘Sto bene, sono stanca’

CronacaRimini

29 settembre 2004, 09:34

in foto: Simona Pari è a Rimini, è arrivata poco dopo le 4 di questa mattina da Roma, dove era atterrata ieri sera intorno alle 23. Ieri la liberazione, dopo tre settimane in ostaggio nelle mani dei rapitori:

l’immediato trasferimento in aereo prima in Kuwait e poi a Ciampino, a Roma, insieme a Simona Torretta e accompagnate al commissario straordinario della Croce Rossa, Maurizio Scelli, che le aveva accolte ancora incappucciate al momento della librazione, alle 19, ora di Baghdad, le 17 italiane.
Prima di rientrare a Rimini, accompagnata dai genitori e dal fratello, che erano a Ciampino ad attenderla, Simona Pari è stata ascoltata dal magistrato Pietro Saviotti. La Procura di Roma ha secretato i verbali di interrogatorio di Simona Pari, Simona Torretta, Maurizio Scelli e del dottore iracheno Navar.

Dopo l’interrogatorio, incontrando i giornalisti, Simona ha dichiarato di sentirsi bene.
Lei e Simona Torretta sono state sempre tenute insieme, nei giorni del sequestro; i sequestratori le trattate con rispetto, e addirittura hanno loro donato dolci.
Simona Pari e i suoi familiari sono stati accompagnati da ufficiali del Ros all’aeroporto di Ciampino e sono atterrati con un aereo militare a Bologna.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454