lunedì 18 febbraio 2019
In foto: Due arresti per furto sono stati effettuati la notte di mercoledì dai Carabinieri e Polizia a Rimini. Nel primo caso una cittadina ucraina di trentadue anni è stata sorpresa mentre rubava nel supermercato Standa una refurtuva del valore di 50 euro.
Nel secondo, un magrebino, fingendosi ubriaco presso un bagno della Marina, ha tentato di sfilare il portafoglio ad un ragazzo di origine siciliana. Il quale, accortosene in tempo, lo ha inseguito e fermato, chiamando poi la polizia.
di    
lettura: 1 minuto
gio 16 set 2004 19:30 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Due arresti per furto sono stati effettuati la notte di mercoledì dai Carabinieri e Polizia a Rimini.
Nel primo caso una cittadina ucraina di trentadue anni è stata sorpresa mentre rubava nel supermercato Standa una refurtuva del valore di 50 euro.
Nel secondo, un magrebino, fingendosi ubriaco presso un bagno della Marina, ha tentato di sfilare il portafoglio ad un ragazzo di origine siciliana. Il quale, accortosene in tempo, lo ha inseguito e fermato, chiamando poi la polizia.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna