15 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Liberazione italiane: rilasciate incappucciate ed in posti diversi

CronacaRimini

28 settembre 2004, 18:02

in foto: Incappucciate e rilasciate in tre posti diversi: sarebbero queste le modalità del rilascio di Simona Torretta e Simona Pari e Manhaz, la donna irachena che era stata rapita con loro. Dovrebbe esesere stato liberato anche il quarto ostaggio, ma per il momento non ci sono conferme.

Secondo quanto si apprende la croce rossa italiana, nella
persona di Maurizio Scelli, avrebbe
avuto un ruolo importante nella liberazione delle due Simona. Il commissario straordinario della
Cri, secondo quanto si apprende, si trova a Baghdad. Scelli è partito ieri notte con un’aero dell’organizzazione.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454