venerdì 18 gennaio 2019
In foto: “Cattolica ha un grande cuore, grazie!” con queste parole Gino Strada, medico fondatore di Emergency, ha ricevuto dalle mani del coordinatore regionale Carlo Boffa i 4.800 euro raccolti nell'Emergency Day del 12 settembre scorso al Parco Le Navi. La somma, ottenuta grazie alle offerte delle tre mila persone che hanno partecipato all'iniziativa, contribuirà a finanziare il “Centro Protesi, Riabilitazione e Reintegrazione sociale” di Sulaimaniya in Iraq.
di    
lettura: 1 minuto
ven 24 set 2004 16:56 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Cattolica ha un grande cuore, grazie!” con queste parole Gino Strada, medico fondatore di Emergency, ha ricevuto dalle mani del coordinatore regionale Carlo Boffa i 4.800 euro raccolti nell’Emergency Day del 12 settembre scorso al Parco Le Navi. La somma, ottenuta grazie alle offerte delle tre mila persone che hanno partecipato all’iniziativa, contribuirà a finanziare il “Centro Protesi, Riabilitazione e Reintegrazione sociale” di Sulaimaniya in Iraq.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna