giovedì 17 ottobre 2019
menu
In foto: Sarà Enzo Nucci inviato della Rai a Baghdad a collegarsi domenica con “Lasciateci in Pace”, l'Emergency Day organizzato al parco le Navi di Cattolica.
Il Premio Ilaria Alpi, tra i promotori della giornata, ha infatti organizzato un collegamento telefonico con l'inviato di guerra che da qualche tempo si trova in Iraq. Nucci, giornalista di Rai News 24 e unico inviato Rai rimasto a Baghdad, alle 17 si collegherà, grazie alle attrezzature messe a disposizione da Radio Icaro di Rimini, con la sala dove si svolgerà la tavola rotonda "A tu per tu con i protagonisti di Emergency".
Durante il dibattito al quale parteciperanno Giulio Cristoffanini, Carlo Boffa, Sandro Contini, Maso Notarianni e Ennio Remondino, il moderatore Mario Cobellini porrà alcune domande a Enzo Nucci.  Il Premio Ilaria Alpi di Riccione, da  oltre dieci anni propone, durante i dibattiti e le tavole rotonde, collegamenti in diretta con i protagonisti dell'informazione; nel 99, durante i bombardamenti, fu realizzato un collegamento con Ennio Remondino a Belgrado.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 10 set 2004 18:23 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sarà Enzo Nucci inviato della Rai a Baghdad a collegarsi domenica con “Lasciateci in Pace”, l’Emergency Day organizzato al parco le Navi di Cattolica.
Il Premio Ilaria Alpi, tra i promotori della giornata, ha infatti organizzato un collegamento telefonico con l’inviato di guerra che da qualche tempo si trova in Iraq. Nucci, giornalista di Rai News 24 e unico inviato Rai rimasto a Baghdad, alle 17 si collegherà, grazie alle attrezzature messe a disposizione da Radio Icaro di Rimini, con la sala dove si svolgerà la tavola rotonda “A tu per tu con i protagonisti di Emergency”.
Durante il dibattito al quale parteciperanno Giulio Cristoffanini, Carlo Boffa, Sandro Contini, Maso Notarianni e Ennio Remondino, il moderatore Mario Cobellini porrà alcune domande a Enzo Nucci.
 Il Premio Ilaria Alpi di Riccione, da  oltre dieci anni propone, durante i dibattiti e le tavole rotonde, collegamenti in diretta con i protagonisti dell’informazione; nel 99, durante i bombardamenti, fu realizzato un collegamento con Ennio Remondino a Belgrado.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna