martedì 22 ottobre 2019
menu
Rimini

Dal dialetto alla sperimentazione: il nuovo cartellone del Teatro Novelli

In foto: Il teatro Ermete Novelli di Rimini alza il sipario e presenta il cartellone della stagione teatrale 2004-2005.
Il programma
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 30 set 2004 08:15 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il teatro riminese si presenta con una stagione in cui trovano spazio prosa, teatro di ricerca, danza contemporanea, musica d’autore e teatro comico, oltre al teatro dialettale e agli spettacoli per ragazzi.
60 spettacoli da novembre a marzo in un cartellone che recluta artisti di prosa, danza, musica. Un programma tra tradizione e innovazione, con turni A B C dedicati ai classici della letteratura e al contemporaneo: dal malato immaginario di Molière con Massimo D’Apporto, allo “zio Vanja” di Cechov con Alessandro Haber e poi “chi ha paura di Virginia Woolf” con Mariangela Melato fino a “Stregata dalla luna” film vincitore dell’oscar nel 1987 per la regia di Norman Jewison e la sceneggiatura di John Patrick Stanley, nella versione teatrale allestita da Gigi Proietti.
Nella nuova stagione spazio anche agli azzardi sperimentali ospitati nella sezione D e nella sezione novità di quest’anno: “tracce di nuovo”, che inaugura la collaborazione con il teatro degli Atti.
Tra gli eventi fuori abbonamento il concerto di Gianni Morandi il 21, 22, 23 gennaio, e i ritorni di Paolo Rossi il 14 dicembre con “il signor Rossi contro l’impero del male”, e Alessandro Bergonzoni, il 30 novembre “predisporsi al micidiale”.
Ascoltiamo Giampiero Piscaglia, direttore del Teatro Novelli.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna