mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: La settimana scorsa a Nettuno, alla ripartenza del campionato dopo la lunga pausa olimpica, la Telemarket si é ricandidata ufficialmente ai play off, ma il difficile viene ora.
www.baseball.it
di    
lettura: 1 minuto
ven 3 set 2004 12:15 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Se i neroarancio hanno raggiunto Nettuno al quarto posto, portandosi in vantaggio negli scontri diretti, ora occorre mantenere la posizione acquisita per i prossimi tre turni. E non sarà facile, già a partire da oggi, con la sfida ai campioni in carica dell’Italeri.
I felsinei guidati dall’ex tecnico Mazzotti ormai sono sicuri del secondo posto, con la capolista Grosseto ormai fuori tiro. Ma proprio con i maremmani la settimana scorsa l’Italeri ha mostrato i muscoli, portando via due partite.
Per i felsinei, che si presentano con qualche problema di formazione i partenti sul monte saranno Matos, Bazzarini e Cretis. I partenti neroarancio saranno Edmonson, Marchesano e Patrone, strepitoso nella trasferta di Nettuno. Anche se il rush finale sarà difficile, il coach della Telemarket Mike Romano è fiducioso.

La T&A San Marino è invece di scena a Parma. Archiviata la pratica salvezza con la tripletta su Anzio, condannata all’A2 insieme a Rho, i titani ora fanno un pensierino ai play off con la consapevolezza di chi non ha niente da perdere.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna