giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Ancora una manomissione di bancomat in un istituto di credito riminese. Ieri il direttore di una banca di Viserba ha segnalato che lunedì scorso ignoti hanno applicato alla fessura di uscita delle banconote, con del nastro biadesivo, un dispositivo capace di raccogliere il denaro ad ogni prelievo, impedendo l'uscita agli scontrini di ricevuta. I carabinieri stanno ancora valutando i danni.
di    
lettura: 1 minuto
gio 23 set 2004 09:34 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ancora una manomissione di bancomat in un istituto di credito riminese. Ieri il direttore di una banca di Viserba ha segnalato che lunedì scorso ignoti hanno applicato alla fessura di uscita delle banconote, con del nastro biadesivo, un dispositivo capace di raccogliere il denaro ad ogni prelievo, impedendo l’uscita agli scontrini di ricevuta.
I carabinieri stanno ancora valutando i danni.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna