giovedì 17 ottobre 2019
menu
Ambiente Riccione

Turismo sostenibile: una scelta obbligata. Sorteggiato l'ecobagnino

In foto: Forse il dato secondo il quale Rimini conta oltre due milioni di turisti l'anno, concentrati quasi esclusivamente, nella stagione estiva, non corrisponde alla stagione di quest'anno decisamente sottotono.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 13 ago 2004 13:02 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Tuttavia in una provincia come quella di Rimini, per la quale il turismo costituisce un’ entrata fondamentale, l’attenzione ai temi del turismo sostenibile diventa, un’esigenza imprescindibile. Proprio per far fronte a questa esigenza, è nato con la variante al Piano di Spiaggia emessa dal comune nel 2003, il progetto “bagnino sostenibile”. Il piano prevede la concessione di contributi a quelle imprese turistiche del territorio della Provincia, in particolare gli stabilimenti balneari, disposti ad adottare sistemi di gestione eco-sostenibile. Ascoltiamo l’architetto Loris Casali.

Tra i 19 bagnini di Riccione che hanno aderito al bando, il sorteggio ha premiato il bagno Perla di Riccione di Cesare Villa. Oggi si procederà con l’installazione dei ‘tetti fotovoltaici’ e fra un paio di settimane entrerà in funzione. Secondo il progetto, con l’installazione sarà possibile verificare la produzione di 10.000 kw di energia pulita ogni estate. Ma il sorteggiato esprime qualche perplessità. Ascoltiamo Cesare Villa.

Altre notizie
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna