lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Forse voleva emulare Peliello, argento olimpico nella carabina, e si esercitava in un parcheggio in via Dati a Viserba con una pistola a gas di tipo soft air, completa di puntatore laser e caricatore con 10 colpi, perfetta riproduzione perfetta di quelle in uso alle forze dell'ordine.
di    
lettura: 1 minuto
mar 17 ago 2004 20:05 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un 31enne di Somma Vesuviana, in provincia di Napoli, questa mattina è stato denunciato dai Carabinieri per esplosioni pericolose in luogo pubblico. A segnalare l’insolita performance di tiro è stato il direttore della vicina filiale della Banca “Unicredit”.
L’arma è stata sequestrata: pur essendo un giocattolo, i proiettili non sono del tutto innocui per la pressione con cui vengono esplosi, e l’uso è consentito solamente in luoghi non aperto a pubblico.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna