martedì 10 dicembre 2019
menu
Morciano

Si é spenta in clinica Silvana Jachino, stella dei 'telefoni bianchi'

In foto: L'attrice Silvana Jachino, diva dei “telefoni bianchi”, si è spenta sabato a 88 anni in una casa di cura di Morciano di Romagna. Malata da tempo, trascorreva spesso l'estate a Cattolica di cui il nonno materno, Robusto Mori, fu il primo sindaco.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 31 ago 2004 18:56 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nata a Milano nel 1916, fino alla metà degli anni ’40 fu una delle “fidanzatine” più popolari del cinema italiano, recitando, tra l’altro, accanto a Totò, Macario e Paolo Stoppa. Per lei anche una piccola parte in “Giulietta degli Spiriti” di Federico Fellini.

La salma è stata trasportata da Morciano al cimitero di Prima Porta di Roma, città dove l’attrice aveva sempre vissuto.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna